Xbox Scorpio: i giochi PC saranno compatibili in 4K nativamente

Xbox Project Scorpio

Una fonte parla di Scorpio e delle sue potenzialità. I giochi PC con UWP gireranno su Scorpio in 4K.

Project Scorpio è il nome in codice della prossima console di casa Microsoft in arrivo a metà 2017 sul mercato. La macchina è stata presentata da Phil Spencer in persona all'E3 2016 e ha causato molto scalpore, discussioni e indiscrezioni sulla rete.

Nel frattempo Sony ha fatto la sua mossa presentando PS4 Pro, una console "mid-generation" con il doppio della potenza di calcolo della vecchia PS4, ma non in grado di supportare tutti i giochi (e soprattutto, non i Tripla A) in 4K nativi.

Tuttavia cominciano ad arrivare nuovi dettagli anche per Scorpio. A quanto pare, la prossima console di Microsoft diventerà un centro di gravità per lo sviluppo dei videogiochi first party basati su Windows. Questo comprende, non soltanto PC con Windows 10, ma anche le console Xbox One e Scorpio. In pratica gli strumenti di sviluppo (development kit) saranno gli stessi per Scorpio e PC e tutti i giochi che girano adesso in 4K su Windows 10 con UWP (Universal Windows Platform), come Gears of War 4 e Forza Horizon 3, potranno essere eseguiti su Scorpio alla stessa risoluzione.

La notizia non è confermata da Microsoft, ma è realistica. Se diamo un'occhiata ai requisiti di sistema di Gears of War 4 in 4K su PC, ad esempio, il consiglio dei Coalition è quello di utilizzare una GTX 980 Ti da 5.6 TFLOP di potenza e sappiamo ormai da tempo che Scorpio avrà una potenza di calcolo uguale o superiore ai 6 TFLOP.

Scorpio è anche in grado di emulare Xbox One a livello hardware, questo significa che i programmatori potranno sviluppare direttamente su Scorpio e, abbassando il livello di dettaglio, rendere tutto giocabile sulle console Xbox One, Xbox One S e altri dispositivi.

Per finire, tutti i giochi Xbox 360 e Xbox One saranno totalmente retrocompatibili.