Xbox One S è più potente della versione standard, secondo Digital Foundry

Xbox One S Shot Ufficiale

L'analisi di Digital Foundry della nuova versione della console Microsoft evidenzia prestazioni migliori della versione standard di Xbox One.

Digital Foundry ha effettuato una dettagliata analisi di Xbox One S, disponibile da oggi nei negozi, evidenziando alcune migliorie nelle prestazioni di questa nuova versione della console ammiraglia di Microsoft.

Le caratteristiche tecniche di Xbox One S, infatti, migliorerebbero le prestazioni complessive della console di 0,1 TeraFlops in più rispetto al modello base di Xbox One (da 1,31 TF a 1,4 TF), inoltre il clock della GPU è aumentato da 853MHz a 914MHz e la larghezza di banda ESRAM da 204 GB/s a 219GB/s.

Le differenze tecniche tra Xbox One S e Xbox One

Grazie a queste migliorie alcuni titoli girano decisamente meglio su Xbox One S: per esempio Project Cars vede un miglioramento delle prestazioni dell'11% e Hitman invece del 8%, Rise of the Tomb Raider ha un frame-rate più stabile e anche Batman: Arkham Knight soffre meno di stuttering e tearing che sulla Xbox One classica. Altri titoli come invece Fallout 4 non presentano differenze evidenti girando sulla nuova versione "slim" della console Microsoft.

Trovate tutti i dettagli nell'analisi completa di Digital Foundry a questo indirizzo, in calce alla nostra news potete visionare la video-analisi di Xbox One S in lingua inglese pubblicata sullo stesso sito della divisione di Eurogamer.