Il remake di Diablo come aggiornamento di Diablo III

Diablo

Sarà disponibile gratis per tutti i possessori dell'espansione Reaper of Souls di Diablo 3.

Blizzard, durante il BlizzCon 2016, ha annunciato la realizzazione di una sorta di remake di Diablo in occasione del ventennale della serie. Il primo capitolo dello storico hack and slash, infatti, uscì per PC Windows l'ultimo giorno dell'anno 1996, influenzando molti titoli successivi come Sacred, Nox e Divine Divinity. Il secondo capitolo uscì nel 2000 ed ebbe un successo stratosferico, fino all'arrivo del terzo e ultimo della serie nel 2012.

Il remake del gioco non sarà integrale, ma ricreato all'interno di quest'ultimo sottoforma di aggiornamento gratuito soprannominato "The Darkening of Tristram", disponibile a tutti i possessori di Diablo 3 e dell'espansione Reaper of Souls.

L'aggiornamento conterrà 16 livelli e i 4 boss principali del gioco originale. Sarà disponibile anche un filtro per rendere la grafica pixellata e granulosa a ricordare la grafica "old school" del 1996: "La chiamiamo retrovisione gloriosa", ha detto il vice-presidente di Blizzard Frank Pearce, "Sarà una vera e propria esperienza vecchia scuola di Diablo".

L'evento sarà disponibile a partire da gennaio.

Screenshot del remake di Diablo in Diablo III

Diablo remake: screenshot

Diablo remake: screenshot

Diablo remake: screenshot