Gli sviluppatori di Metro mostrano il loro nuovo progetto sci-fi

Metro: Last Light News Cover

Gli ucraini di 4A Games, autori di Metro 2033 e Metro: Last Light, hanno mostrato un'immagine teaser del loro nuovo lavoro.

La software house ucraina 4A Games, nota per aver sviluppato i due titoli della serie Metro e scomparsa dalla "cronaca videoludica" da quasi due anni, ha pubblicato tramite il proprio account Twitter un'immagine teaser del nuovo progetto in sviluppo.

L'immagine, divisa in due parti pubblicate rispettivamente su Facebook e su Twitter, mostra una mano che impugna un'arma dall'aspetto decisamente futuristico e una specie di interfaccia olografica all'altezza della spalla, particolari che hanno spinto la maggior parte dei portali che hanno riportato la notizia a pensare che la nuova produzione di 4A Games possa essere uno sparatutto con ambientazione sci-fi.

Nel 2014 inoltre, gli stessi sviluppatori dello studio avevano confermato di voler lavorare ad un titolo shooter ambientato nello spazio molto più sandbox di Metro 2033 e Metro: Last Light.

Trovate qui sotto il tweet della software house e l'immagine pubblicata su Facebook, restate sintonizzati sulle nostre pagine per tutte le novità sulla nuova produzione di 4A Games.

L'immagine pubblicata su Facebook