Destiny: I Signori del Ferro, problemi di accesso ai server da tutte le piattaforme

Destiny: I Signori del Ferro news cover 1

Molti giocatori di Xbox One e PlayStation 4 non riescono ad accedere ai server dello sparatutto dopo più di un'ora dal lancio del nuovo DLC.

Dopo il lancio del nuovo DLC di Destiny, I Signori del Ferro, avvenuto come previsto alle 11:00 di questa mattina moltissimi giocatori PlayStation 4 e Xbox One non riescono ad accedere ai server di gioco.

Su entrambe le piattaforme, dopo più di un'ora dal lancio, sono moltissime le segnalazioni su Twitter all'account Bungie Help di giocatori impossibilitati ad accedere al gioco.

Tra le problematiche più frequenti: l'errore "Tapir", il messaggio "I server di Destiny non sono al momento disponibili" e l'ingresso in coda, che potete vedere nello screenshot in calce alla news, che purtroppo porta comunque, almeno per il momento, alla disconnessione prima di raggiungere l'agognato accesso allo shooter.

Bungie ha comunicato, sempre tramite Twitter, di essere a conoscenza dei problemi e di stare lavorando per risolverli prontamente. Restate sintonizzati sulle nostre pagine per tutte le novità su I Signori del Ferro e l'Anno Tre di Destiny su PlayStation 4 e Xbox One.

La software house pochi minuti fa ha confermato che per via dell'intenso traffico sui server è stata temporaneamente implementata la coda su entrambe le piattaforme.

Problemi al lancio del DLC I Signori del Ferro di Destiny