Battleborn: lo sparatutto di Gearbox non diventerà free-to-play

Battleborn Roster Artwork

Gearbox smentisce via Twitter un'indiscrezione trapelata nei giorni scorsi e rivela il futuro del titolo.

Randy Pitchford di Gearbox Software ha confermato su Twitter che Battleborn non diventerà un free-to-play, a differenza di quanto affermato da un'indiscrezione trapelata nelle ore scorse sul portale Kotaku.

Lo sviluppatore ha spiegato che sarà disponibile prossimamente una versione di prova gratuita del gioco che permetterà di mantenere i salvataggi acquistando l'edizione completa e che lo sparatutto continuerà a ricevere nuovi contenuti, aggiornamenti e il supporto di Gearbox.

Battleborn, sviluppato dai creatori del brand "Borderlands" è disponibile dallo scorso 3 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

I tweet di Randy Pitchford